Tris di crepes

1
Felice anno nuovo a tutti! Quest’anno iniziamo davvero con stile con questo elegantissimo piatto, un tris di crepe squisito e irresistibile dal ripieno di carne, funghi, ricotta e spinaci. Ringrazio mia madre per aver cucinato praticamente tutto (mentre io mi sono dedicato a fare le crepe e a scattare le foto) e anche per l’elegante impiattamento. Un tris di crepe perché questo in fondo è il terzo anno di CioccoBurro insieme a me, insieme a voi!
Difficoltà: elevata
Preparazione: 3h circa
Cottura: 2h circa totali
Porzioni: 28 crepes
Costo: alto
Ingredienti
Per il ripieno alla carne

  • 650 g di carne bovina macinata
  • 5 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 400 ml di passata di pomodoro con pezzettoni di verdure
  • Sale q.b.

Per il ripieno ai funghi

  • 1,2 kg di funghi champignon surgelati
  • 1 noce di burro (20 g circa)
  • 3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Per il ripieno ricotta e spinaci

  • 450 g di spinaci surgelati
  • 250 g di ricotta
  • 1 spicchio d’aglio piccolo
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Per le crepes

  • 250 g di farina 00
  • 500 ml di latte
  • 4 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 40 g di burro fuso

2

Per il sugo di pomodoro

  • 5 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • 50 g di cipolla (circa 1/2)
  • 700 g di passata di pomodoro (1 bottiglia)
  • 1 cucchiaio di basilico tritato
  • Sale q.b.

Per gratinare

  • 500 ml di besciamella
  • 100 g di parmigiano o q.b.
Procedimento
a b c
Preparare il ripieno di carne rosolando l’aglio tritato con l’olio, alzare il fuoco e unire la carne macinata, salare e lasciare rosolare sgranandola bene dopodiché sfumare con il vino bianco. Una volta che il vino sarà evaporato unire la passata di pomodoro con i pezzettoni di verdure e salare. Cuocere il tutto finché la passata non si sarà consumata e il condimento non risulterà più acquoso.
d e f
Preparare il ripieno di funghi facendo sciogliere insieme il burro e l’olio, unire l’aglio e lasciare rosolare qualche minuto a fuoco dolce, dopodiché unire i funghi e salare. Alzare il fuoco a fiamma alta e lasciare cuocere i funghi finché tutta l’acqua del congelamento non si sarà consumata, girare di tanto in tanto. Ultimare i funghi unendo due mestolate di besciamella, il prezzemolo tritato e il pepe nero macinato.
g h i
Preparare il ripieno di ricotta e spinaci scongelando e cuocendo questi ultimi in una padella a fuoco dolce, senza aggiungere nulla eccetto una presa di sale, lasciando cuocere finché gli spinaci non saranno teneri. Trasferire gli spinaci in una ciotola e sminuzzarli un po’ con l’aiuto di una forbice, dopodiché unire l’uovo, l’aglio grattugiato, sale e pepe q.b., il parmigiano e la ricotta. Amalgamare bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo.
j k l
Una volta pronti i 3 ripieni dedicarsi alla preparazione del sugo di pomodoro, quindi in una pentola lasciare appassire la cipolla nell’olio a fuoco dolce. Successivamente unire la passata di pomodoro, salare e lasciare cuocere il tutto con coperchio per 10-15 minuti. Girare di tanto in tanto il sugo affinché non attacchi, una volta cotto terminare con il basilico tritato e se necessario aggiustare di sale.
m n o
Tutti i condimenti sono pronti, quindi dedicatevi alla preparazione dell’impasto per le crepe seguendo il procedimento indicato in questa ricetta. Una volta pronto l’impasto cuocete le crepe in una padella antiaderente o nell’apposito tegame per le crepe, quest’ultime dovranno avere un diametro di circa 20-22 cm. Con queste dosi dovrebbero uscire circa 28 o 30 crepe che inoltre dovranno risultare molto sottili dato che in seguito vengono arrotolate, quindi regolatevi riempiendo il mestolo (quello più piccolo da 50 ml) fino a 2/3 della capienza ogni volta che andrete a formare una crepe.
p q r
Una volta formate le crepe farcire ognuna su un lato, con uno dei tre ripieni, lasciando un bordo di 3-4 cm, regolatevi con le quantità per far bastare le crepe e i ripieni di carne, funghi, ricotta e spinaci.
s t u
Dopo aver farcito una crepe arrotolarla su se stessa partendo dal lato in cui c’è il ripieno fino a formare un cannellone. Poi ripiegare i lati verso l’interno e infine rigirare la crepe in modo che tutte le chiusure siano rivolte verso il basso. Sporcare il fondo di tre teglie con una mestolata scarsa di sugo e besciamella, quindi adagiarvi le crepe su ognuna dividendole in base al ripieno (a me in questo caso ne sono uscite 12 alla carne, 10 ai funghi e 6 piuttosto grandi con ricotta e spinaci).
v w x
Versare sulle crepe uno strato di sugo di pomodoro che non dovrà coprirle ma velarle appena. Fare anche uno strato di besciamella (che dovrà essere piuttosto fluida) e infine spolverizzare con il parmigiano. Infornare le crepe in forno (possibilmente ventilato) con funzione grill fino a che la superficie non sarà ben gratinata… Infine servire subito il tris di crepe!
Note
Vi avanzerà sicuramente del sugo e della besciamella, fateli raffreddare e conservateli in frigo in dei recipienti con il tappo, sicuramente vi torneranno utili per qualche primo last minute!

2 Commenti

  1. Lucia

    Complimenti alla mamma.
    Li faro` per Pasqua.
    Vi faro` Sapere.
    Grazie ad entrambi le foto e descizioni sono perfette.
    Buona Pasqua dalla Florida.

    1. Giuseppe (Autore Post)

      Grazie a te Lucia per aver apprezzato! 🙂

i commenti sono chiusi