1
Il trifle è un dolce a base di fragole, pan di spagna, crema e panna montata, un dessert al cucchiaio tipico della pasticceria del Regno Unito nonché precursore della zuppa inglese made in Italy. I trifle possono essere serviti in diverse coppette oppure in un unico grande contenitore, ma le monoporzioni sono davvero d’effetto e perfette per valorizzare questo gustoso dessert!
Difficoltà: media
Preparazione: 30’*
Riposo: 1h in frigo prima di servire
Porzioni: 4 coppette da 250 ml
Costo: medio
*nota: esclusi i tempi di preparazione della crema e del pan di spagna
Ingredienti
  • 500 ml di crema pasticcera
  • 1 pan di spagna rettangolare
  • 300 g di fragole
  • 150 ml di panna da montare (se è di latte unite anche 1 cucchiaio di zucchero a velo)
Procedimento
a b c
Giocate d’anticipo, la sera prima per il giorno dopo preparare la crema pasticcera, il pan di spagna e la fragolata, seguendo le rispettive ricette linkate.
d e f
Quando tutte le basi saranno ben raffreddate montare la panna (freddissima di figo) in una ciotola che avrete lasciato in freezer qualche minuto prima insieme alla stessa panna. Tagliate il pan di spagna a cubetti, ve ne servirà poco quindi con quello che avanza fateci delle merendine (ma sarà anche ottimo a colazione inzuppato nel latte). Iniziate a comporre le coppette con 3-4 dadini di pan di spagna,
g h i
continuate con uno strato di fragole (cercando di prendere anche il loro succo), poi fare uno strato di panna e uno strato di crema pasticcera.
j k l
Formare infine un altro strato di pan di spagna, fragole, crema pasticcera e ultimare i trifle con un bel ciuffo di panna montata e dei pezzettini di fragole insieme al loro succo. Lasciare riposare in frigo per almeno 1 ora e gustatevi questi freschi e irresistibili trifle!
Note
mFino al momento di servirli conservate i trifle in frigo coprendo con della carta alluminio, se preferite potete fare la guarnizione finale di panna e fragole al momento di servire!