Tortina mimosa all’ananas

1
La torta mimosa, conosciuta da tutti, è un goloso dolce a base di pan di spagna e crema diplomatica decorato con le briciole di torta che rievocano le mimose… Questa torta si prepara in occasione della festa delle donne, in questa variante mini ho aggiunto dell’ananas sciroppato che dà una nota di freschezza rendendo questa torta ideale anche nelle stagioni calde!
Difficoltà: media
Preparazione: 90′
Cottura: 20′ per il pan di spagna; 3-5′ per la crema pasticcera
Dosi: 1 torta di ∅ 20 cm
Porzioni: 8 persone
Costo: medio
Ingredienti
Per il pan di spagna

  • 3 uova (misura L)
  • 120 g di zucchero
  • 70 g di farina
  • 50 g di fecola
  • 1 bustina di vanillina

Per bagnare e farcire

  • 1 lattina di ananas sciroppato
Per la crema diplomatica

  • 250 ml di latte
  • 1 bustina di vanillina
  • 2 tuorli
  • 75 g di zucchero
  • 20 g di maizena
  • 100 ml di panna da montare
Procedimento
Prima di tutto occorre preparare le basi per realizzare la torta, ancora meglio la sera prima:

  • Preparare il pan di spagna di Salvatore de Riso secondo questa ricetta ma facendo riferimento alle dosi riportate su;
  • Preparare la crema diplomatica seguendo questa ricetta, in pratica ve ne serve mezza dose.

Lasciare raffreddare completamente il pan di spagna, e far raffreddare bene in frigo la crema diplomatica.

a b
Tagliare la parte superiore del pan di spagna ottenendo così un coperchio, scavare all’interno cercando di non bucare il fondo e i lati. Ridurre la parte interna del pan di spagna in piccole briciole.
c d
Bagnare abbondantemente l’interno del pan di spagna con il succo dell’ananas sciroppato, farcire con 2/3 di crema diplomatica e con un po’ di ananas tagliato a pezzetti. Bagnare abbondantemente anche il coperchio di pan di spagna, quindi richiudere la torta.
e f
Con la crema diplomatica rimasta spatolare tutta la superficie esterna della torta. Terminata questa operazione, ripulire i bordi del piatto da eventuali residui di crema, aiutatevi con un tovagliolino inumidito.
g h
Con i pezzettini di pan di spagna decorare tutta la superficie esterna della torta e servirla subito, oppure conservarla in frigo coperta da un foglio di alluminio così i “fiorellini” di pan di spagna non si asciugheranno… Ecco finalmente pronta una piccola ma golosa tortina mimosa all’ananas!
Note
Conservare la tortina mimosa all’ananas in frigo dentro a un contenitore per torte.

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *