Purea di zucca


La purea di zucca è una preparazione base, molto semplice che può rivelarsi utile per preparare tante ricette sia dolci che salate. La qualità di zucca più idonea per ottenere una purea uniforme è la Delica, dalla buccia verde e dalla forma un po’ schiacciata.
Difficoltà: bassa
Preparazione: 10′
Cottura: 30-40′
Raffreddamento: 30′
Costo: basso
Ingredienti
  • Zucca tipo Delica q.b.
Procedimento
p1 p2
Mondare la zucca e disporla a fette spesse circa 3 cm su una leccarda rivestita di carta forno, coprire la teglia con della carta alluminio e infornare a 180°.
p3 p4
Far cuocere la zucca per almeno 30′, dovrà intenerirsi ma non sfaldarsi, quindi tastarla con una forchetta, se dovesse risultare dura proseguire la cottura per altri 10′. Una volta cotta lasciare intiepidire la zucca in uno scolapasta per circa mezz’ora, così rilascerà anche l’acqua in eccesso. Infine tagliare la zucca cotta a pezzetti e frullarla in un robot munito di lame fino ad ottenere una purea fine.
Note
Lo stesso metodo può essere usato cuocendo la zucca a vapore, una volta cotta lasciarla scolare e intiepidire e infine frullarla.

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *