Pasta frolla veloce

Ecco una ricetta ultra semplice e veloce per preparare la pasta frolla in appena 5 minuti, basta munirsi di un robot con lame ed il gioco è fatto!
Difficoltà: bassa
Preparazione: 5′
Riposo: 30′ in frigo
Dosi: 500 g
Costo: basso
Ingredienti
Per 500 g di pasta frolla

  • 250 g di farina
  • 125 g di burro
  • 100 g di zucchero a velo
  • 1 uovo
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di lievito
Procedimento
p1 p2 p3
In un robot munito di lame unire farina, sale, lievito, vanillina e burro freddo di frigo tagliato a cubetti, frullare il tutto per pochi secondi fino a formare la sabbiatura. Unire quindi l’uovo e lo zucchero a velo (meglio se setacciato, nel caso dovesse risultare granuloso). Frullare qualche altro secondo finché nel robot non si forma una palla. La pasta frolla è pronta! Ora non resta che appiattirla e avvolgerla in un foglio di carta forno, riporla in frigo a riposare almeno mezz’ora così dopo sarà pronta per l’utilizzo!
Note
  • Così come per la pasta frolla normale anche questa può essere congelata per circa 2 mesi, ricordate di lasciarla scongelare in frigo la notte prima dell’utilizzo, una volta scongelata non può più essere ricongelata.
  • Per farla al cioccolato basta sostituire 25 g di farina con la stessa dose di cacao amaro in polvere.
  • Per prepararla senza robot lavorare il tutto a mano velocemente e facendo attenzione a non surriscaldare troppo il burro, tagliarlo quindi a piccoli cubetti e procedere come da ricetta ma lavorando a mano.
  • Queste dosi sono per una crostata di ∅ 23 cm circa, per farla più grande raddoppiare le dosi della ricetta (eccetto la vanillina di cui va aggiunta una bustina ogni 5-6 uova), dall’eventuale avanzo di pasta frolla potrete ricavare dei biscottini oppure congelarlo.