Due di pizze

1
Ecco due squisite varianti di pizza che preparo solitamente: una tonno e cipolla, l’altra wurstel e funghi! E voi, come preferite farcire le vostre pizze?
Difficoltà: bassa
Preparazione: 30’*
Cottura: 10-15′
Dosi: 12 pezzi
Porzioni: 6 persone
Costo: medio-basso
*nota: più il tempo di preparazione e lievitazione dell’impasto
Ingredienti
  • 800 g di pasta per pizza (1/2 dose di questa ricetta)
  • 1 bottiglia di passata di pomodoro rustica
  • Sale q.b.
  • Olio e.v.o. q.b.
  • Origano q.b.
  • 200 g di mozzarella
  • 100 g di provola 
  • 1 cipolla rossa di Tropea
  • 1 scatoletta di tonno sgocciolato
  • 100 g di wurstel
  • 100 g di funghi sott’olio (pesati sgocciolati)
Procedimento
Per prima cosa preparare 800 g di impasto per pizza seguendo questa ricetta ma dimezzandone le dosi indicate
a b c
Preparare i condimenti tritando la provola e le due mozzarelle. Condire la passata di pomodoro con 4 cucchiaiate circa di olio, salare e aggiungere l’origano. Infine tagliare la cipolla molto sottile.
d e f
Oleare due teglie dai bordi bassi, quelle per la pizza, quindi suddividere l’impasto e stenderlo. Lasciare lievitare per mezz’ora e infine condire con la passata di pomodoro. Intanto preriscaldare il forno a 200° ventilato (o 220° statico), posizionando la griglia nella parte inferiore.
g h i
Farcire le due teglie di pizza: una con il tonno spezzettato e la cipolla, l’altra con i wurstel tagliati a rondelle e i funghi. Infornare una teglia alla volta per circa 10-15 minuti, gli ultimi 2-3 minuti distribuire la mozzarella e lasciarla sciogliere in forno. Una volta pronte servire subito queste semplici e gustosissime pizze!
Note
Se vi avanzasse della pizza conservatela in un contenitore ermetico alternando con strati di alluminio così che i pezzi in alto non si appiccichino a quelli sottostanti.