Crumble di mandorle e Nutella

1
Della serie svuotiamo la dispensa, per utilizzare le mandorle che sarebbero scadute di lì a poco l’idea di partenza erano dei semplici biscotti per la colazione, ma il “cambio di rotta” fu quando mi sono accorto che l’impasto era praticamente impossibile da stendere dato che tendeva a sbriciolarsi… Ho optato quindi per un crumble, una crostata sbriciolata alle mandorle e nutella… semplicemente fantastica! Io ho usato la nutella perché si presta bene con le mandorle e anche perché ne avevo tanta in casa, come sempre… 😎  Ma volendo potete sostituirla con della crema al cioccolato oppure con della confettura!
Difficoltà: bassa
Preparazione: 20′
Cottura: 30′
Porzioni: 8 persone
Costo: medio
Ingredienti
  • 100 g di mandorle pelate e tostate
  • 275 g di farina 00
  • 125 g di zucchero a velo
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 120 g di burro
  • 2 tuorli

Per guarnire

  • Nutella q.b.
  • Zucchero a velo q.b.
2
Procedimento
a b c
In un mixer tritare finemente le mandorle insieme alla farina, allo zucchero a velo, al sale e al lievito. Versare la farina ottenuta in una ciotola e unire il burro morbido e i tuorli. Impastare insieme tutti gli ingredienti e far riposare la frolla ottenuta per un’ora circa in frigo.
d e f
Foderare di carta forno una teglia per crostate di circa 28 cm e formare un primo strato di briciole di pasta frolla. Versare un generoso strato di nutella evitando di non spalmarla più di tanto per non spostare le briciole sottostanti. Quindi ultimare la crostata con le restanti briciole di pasta frolla.
g h i
Infornare la crostata a 180° statico, livello centro inferiore, per 20′ minuti coprendo la superficie con un’altra teglia (o dell’alluminio) per evitare che la nutella bruci. Trascorsi i venti minuti lasciare cuocere la crostata per altri 10 minuti questa volta scoperta. Ecco pronto il crumble di mandorle e nutella, prima di servire questa crostata guarnirla con un po’ di zucchero a velo!
Note

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *