Crostata salata “insanguinata”

1
Una torta rustica “sanguinaria”, un’altra idea divertente che si potrebbe proporre per una festa di Halloween!
Difficoltà: media
Preparazione: 30′
Cottura: 30′
Porzioni: 8 persone
Costo: basso
Ingredienti
Per la base

  • 375 g di farina
  • 150 ml di acqua
  • 40 g di olio d’oliva
  • 1 uovo
  • 30 g di parmigiano (3 cucchiai)
  • 1 cucchiaino scarso di sale
  • Pepe q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • 1 cucchiaino di lievito per torte salate
Per il ripieno

  • 2 uova
  • 20 g di parmigiano (2 cucchiai)
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 2 cucchiai di latte
  • 1 mozzarella
  • 2 Sottilette
  • 200 g di funghi sott’acqua sgocciolati

Per colorare

  • 1 punta di coltello di colorante giallo in polvere
  • 1 punta di coltello di colorante rosso in polvere
Procedimento
a b c
Impastare tutti gli ingredienti per la frolla salata. Una volta ottenuta una palla liscia e omogenea unire i coloranti giallo e rosso. Impastare ancora la frolla fino ad ottenere una sorta di venature.
d e f
Stendere 3/4 della frolla salata in una teglia di 30 cm, precedentemente oleata. Farcire la crostata salata con i funghi, la mozzarella tagliata a cubetti e le sottilette a striscette. Mentre, in una ciotola sbattere le 2 uova, con i 2 cucchiai di latte, i 2 cucchiai di parmigiano, il sale, il pepe, il prezzemolo e i coloranti giallo e rosso.
g h i
Versare il composto liquido sulla crostata salata farcita e ripiegare i bordi. Con l’ultimo pezzetto di frolla avanzato ricavare gli occhi, il naso e la bocca, e fare proprio la classica faccia di Jack-o’-lantern di Halloween, quindi metterli sulla crostata salata. Infornare la torta rustica in forno ventilato a 180° per 20-25 minuti (in forno statico almeno 30 minuti a 200°) e una volta cotta lasciarla intiepidire qualche minuto. Non vi resta che gustare questa horrorifica crostata salata insanguinata!
Note