Ciambellone mandorle e carote

1
Il dolce di carote è una torta perfetta sia per colazione e merenda ma anche ideale come dessert alla fine di un pranzo. Con la guarnizione finale, coloratissima, è anche un dolce che sta benissimo sulle tavole di pasqua!
Difficoltà: bassa
Preparazione: 20′
Cottura: 30′
Porzioni: 12 persone
Costo: basso
Ingredienti
  • 300 g di carote
  • 50 g di farina di mandorle
  • 220 g di farina 00
  • 60 g di fecola
  • 2 uova
  • 200 g di zucchero
  • 120 ml di olio di semi (sono 100 g)
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito
Procedimento
a b c
In una ciotola montare le uova con lo zucchero e la vanillina, poi incorporare le carote grattugiate. Una volta incorporate le carote unire l’olio di semi. Incorporare anche la farina di mandorle.
d e f
Incorporare la farina e la fecola setacciate. E ultimare l’impasto con il lievito per dolci setacciato. Imburrare e infarinare uno stampo di 26-28 cm, io ne ho scelto uno a forma di ciambella e versarvi dentro l’impasto.
g h i
Cuocere in forno statico a 180°, per 30 minuti, poi fare la prova stecchino e sfornare una volta cotto, lasciare raffreddare il dolce di carote prima di sformarlo. Se volete dare un tocco preparate una crema mischiando 180 g di philadelphia, 3 cucchiai di zucchero a velo e mezzo cucchiaino di essenza di vaniglia quindi guarnire la superficie del dolce di carote!
Note
La guarnizione finale è del tutto facoltativa, però si accosta perfettamente al dolce, se volete un tocco più colorato aggiungete anche un po’ di codette di zucchero, se volete andare sul classico spolverizzate il dolce di carote, una volta freddo, con un po’ di zucchero a velo.