Crostate

Pasta frolla che passione, per me non c’è dolce che sia sinonimo di casa quanto una bella crostata… In questa sotto sezione delle Torte troverai tutte le mie ricette per le crostate.

Pumpkin pie

La “pumpkin pie” è un crostata alla zucca, tipica della tradizione culinaria statunitense, preparata sia ad Halloween ma soprattutto per il “thanksgiving day” ovvero il celebre giorno del ringraziamento, che cade ogni quarto giovedì di novembre. Una crostata dal gusto particolare e speziato, da provare almeno una volta.

Crostata alla ricotta con gocce di cioccolato

Credo che la ricotta sia uno dei formaggi che si presta a tutto, è molto leggera ed è ottima sì nei salati ma soprattutto per preparare dolci cremosi, rendendo le creme vellutate e gli impasti soffici. Se come me vai matto per l’abbinamento ricotta-cioccolato, che ricorda molto i cannoli siciliani, non puoi non provare la crostata alla ricotta con gocce di cioccolato, profumata all’arancia, friabile fuori e cremosa dentro!

Crostata ricca di Enza

Questa crostata è una specialità di una nostra cara amica di famiglia, quand’ero piccolo, ci invitava e oltre a deliziarci con sontuose e invitanti portate realizzava spesso questo dolce, la particolarità di questa crostata è la sua pasta frolla molto ricca di burro e tuorli, aromatizzata al limone, proprio quel tipo di frolla che che una volta cotta risulta fuori croccantina e dentro morbida, friabile e dal colore ben ambrato sia all’interno che all’esterno… Proprio come piace a me! Sulla confettura non si discute: quella di amarene è il must have di questa ricetta! C’è da dire che si tratta di dosi grosse in quanto si và a realizzare una crostata parecchio grande (circa 32-34 cm di diametro) realizzarla mi ha portato indietro nel tempo e risentire quei sapori mi hanno fatto ricordare la mia infanzia 🙂

Crostata crumble con confettura ai frutti di bosco

Hai voglia di crostata ma non hai voglia di impegnarti a stendere la frolla e creare le strisce? Questa è la ricetta che fa per te, la crostata crumble! Semplice e veloce da realizzare. In questa ricetta ho usato un’ottima confettura ai frutti di bosco, particolarmente buona perché non presenta semini, ma puoi farcirla con ciò che più preferisci: confettura a piacere, crema o Nutella! La crostata crumble si presta a tutte le varianti e a tal proposito: perché non provare a realizzare anche delle monoporzioni in dei pirottini?

Crostata di frolla semplice

La crostata di frolla semplice è realizzata con un impasto che non prevede molti tuorli e grandi quantità di burro come la maggior parte delle frolle (più buone sicuramente): solo due uova e un etto di burro che nella giusta proporzione con farina e zucchero vi regaleranno un impasto semplice e ideale per chi è a dieta ma che (sempre senza esagerare) vuole concedersi un momento dolce, inoltre questa frolla si presta alla realizzazione sia di crostate, crostatine o biscottini!

Crostata al limone

La crostata al limone è un dessert dal gusto leggero e delicato, composta da una fragrante pasta frolla e da una morbida crema al limone… E’ molto importante utilizzare limone poco aciduli e dalla scorzetta molto profumata per ottenere una crostata al limone senza eguali!

Crumble di mandorle e Nutella

Della serie svuotiamo la dispensa, per utilizzare le mandorle che sarebbero scadute di lì a poco l’idea di partenza erano dei semplici biscotti per la colazione, ma il “cambio di rotta” fu quando mi sono accorto che l’impasto era praticamente impossibile da stendere dato che tendeva a sbriciolarsi… Ho optato quindi per un crumble, una crostata sbriciolata alle mandorle e nutella… semplicemente fantastica!