Biscotti natalizi glassati

1
Questi biscotti natalizi sono ideali da preparare in compagnia, decorarli è la parte più divertente e volendo potete fare la glassa di più colori sbizzarrendo la fantasia! In questa ricetta ho usato un semplice impasto di pasta frolla, ma è possibile realizzare dei biscotti anche con un impasto al cioccolato, alla nocciola, alle mandorle, al pistacchio, al caffè e così via a seconda dei vostri gusti…
Difficoltà: media
Preparazione: 30′
Cottura: 10′
Riposo: 1h di frigo per la frolla; 1h di riposo per la glassa
Dosi: 35 biscotti
Costo: basso
Ingredienti
  • 250 g di farina 00
  • 1 pizzico di lievito
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di vanillina
  • 100 g di burro
  • 100 g di zucchero extrafine
  • 2 uova medie
  • 150 g di zucchero a velo
  • 5 gocce di succo di limone
Procedimento
a b c
Preparare l’impasto dei biscotti unendo nella tazza di un robot la farina, il sale, il lievito, la vanillina (o la scorzetta del limone) e il burro ben freddo di frigo tagliato a cubetti. Frullare il tutto alla massima velocità per 10 secondi, unire lo zucchero e frullare ancora qualche secondo. Unire un uovo intero e un tuorlo, tenendo però da parte l’albume avanzato che servirà dopo.
d e f
Lasciare frullare il tutto fino ad avere un impasto omogeneo e plastico, come potete vedere per realizzarlo abbiamo impiegato appena 2 minuti. Avvolgere quindi la frolla ottenuta nella pellicola e lasciarla riposare in frigo un’ora. Dare una leggera impastata alla frolla e poi stenderla su un piano di lavoro infarinato, con gli stampini natalizi che più preferite ricavare le varie formine.
g h i
Trasferire le formine ottenute su una teglia rivestita di carta forno, rimpastare i ritagli avanzati e ricavare altri biscotti. Infornare a 180° statico, livello centrale, per 10 minuti, i biscotti dovranno asciugarsi completamente e non dovranno scurire. Mentre i biscotti raffreddano preparare la glassa reale sbattendo l’albume con il succo di limone e lo zucchero a velo setacciato che andrà aggiunto poco per volta.
j k l
La consistenza che otterrete sarà simile a quella della colla vinilica, in questo caso totalmente commestibile 🙂 quindi trasferite la glassa reale in una sac a poche con bocchetta di 2-3 mm circa. Per gestire facilmente la sac a poche senza rischiare di impiastricciare tutto aiutatevi con una tazza che servirà da sostegno.
m n o
Decorare ogni biscotto con la glassa reale rimarcando la sua sagoma e aggiungendo ulteriori dettagli. Procedere quindi con questa tecnica fino decorare tutti i biscotti, per praticità è sempre meglio iniziare a decorare per primi i biscotti che stanno più in alto. Lasciare solidificare la glassa per circa 1 ora e poi servire finalmente i biscotti natalizi glassati!
Note