Ultime ricette

Muffins al cacao con gocce di cioccolato bianco (velocissimi e senza burro)

E questa invece è la variante al cacao della mia ricetta base dei muffins, per ottenerli ho sostituito parte della farina con il cacao amaro e di conseguenza ho aumentato la dose di latte per rendere l’impasto più morbido. Un’idea originale per dei muffins marmorizzati: preparare metà dose di entrambi gli impasti e poi una volta distribuiti negli stampini variegare il tutto passando una forchetta prima di infornarli!

Muffins con gocce di cioccolato (velocissimi e senza burro)

I muffins sono uno dei miei cavalli di battaglia e tra i miei dolcetti preferiti, semplici e veloci da realizzare e fanno sempre un grande effetto, perfetti per la colazione e la merenda. Questa ricetta in particolare poi è davvero una garanzia perché è frutto di prove e vari collaudi sperimentati nel tempo, questo è un impasto velocissimo da realizzare che contiene l’olio di semi invece del burro, tipico invece degli originali american muffins. Anche questa come ogni buona ricetta di muffins richiede che l’impasto non venga lavorato troppo ma giusto il necessario per amalgamare gli ingredienti. Nel giro di mezz’ora (cottura inclusa) otterrete i muffins più buoni di sempre!

Salse per accompagnare i dolci di Natale

A Natale ci sono così tanti dolci diversi che è inevitabile assaggiarli tutti… Dai torroni, al croccante, nonché pandori e panettoni, una bella idea sarebbe accompagnare questi ultimi con delle ottime salse homemade, io ve ne propongo due, per accontentare tutti i gusti: una alla vaniglia e una al cioccolato. Prepariamole insieme per rendere ancora più golose queste feste!

Pandoro rapido (un solo impasto e una sola lievitazione)

La ricetta classica del pandoro è una di quelle che richiede almeno 2 giorni di preparazione, però pensavo che spesso non si ha tutto questo tempo a disposione e secondo me quest’altra ricetta, che ho trovato su un libro, è stata proprio pensata per chi non ha molto tempo libero ma vuole lo stesso realizzare un semplice pandoro… Ovviamente la consistenza non sarà uguale a quella sofficissima frutto di una lunga lavorazione e lievitazione, ma il sapore è veramente quello del pandoro quindi perché non provare almeno una volta questa ricetta? Io vi riporto le dosi e il procedimento originali che sono quelli seguiti da me, accompagnati anche dai miei consigli.

Crema al mascarpone

Crema pasticcera, alle nocciole, al cioccolato… Le creme sono la parte che preferisco di più in un dolce, credo siano il tratto distintivo che ne determina la bontà, prepararle non è difficile ma occorre dedicare un po’ di attenzione ad alcuni particolari per ottenere un risultato indimenticabile! Tra tutte forse la crema che necessita un occhio di riguardo è proprio quella al mascarpone, che originariamente, e spesso tuttora, era preparata con uova crude, per abbattere qualsiasi rischio è sufficiente realizzare uno sciroppo che portato alla temperatura di 121° sterilizzerà i tuorli… Nella ricetta originale non vanno aggiunti gli albumi montati, mentre io a volte preferisco “alleggerirla” con un po’ di panna montata.

Biscottini renne di Babbo Natale

Il Natale quando arriva, arriva! E quando arriva non si possono non sfornare dei biscottini a tema… Lo ammetto, questi in particolare non sono farina del mio sacco, ma quando scorrendo per facebook, instagram, ecc. mi sono continuamente imbattuto in questi semplici dolcetti a mo’ di renna ma molto d’effetto, non ho potuto fare a meno di prepararli anche per il mio blog!

Torta margherita

La torta margherita è il dolce più semplice e soffice che ci sia! Di solito con questo nome si va ad intendere un qualsiasi tipo di torta semplice spolverizzata di zucchero a velo. Ma la torta margherita fa parte di una tradizione molto antica della pasticceria italiana, facendo lunghe ricerche ho capito alcune cose paragonandola ad altre ricette: si diversifica dal pan di spagna per l’aggiunta del burro e di qualche tuorlo in più, mentre rispetto alla torta paradiso, la torta margherita contiene molto meno burro ma un po’ di uova in più. Ottima a colazione e merenda!

Risotto allo zafferano

Con l’arrivo dei primi freddi non c’è niente di più confortevole di un cremoso risotto. Quello allo zafferano è un classico della cucina italiana, che si differenzia dal risotto alla milanese per la sola assenza del midollino nel soffritto, per cui questa ricetta è anche adatta a chi segue una dieta vegetariana. Io ho decorato il piatto con alcuni pistilli di zafferano che ho acquistato ai mercati generali di Budapest… Vi lascio qui la mia ricetta, per un risotto semplice ma dal gusto originale!

Biscotti alle mandorle di Halloween

Che Halloween sarebbe senza dei simpatici biscotti a tema? Questi che vi propongo sono realizzati con una fragrante pasta frolla alle mandorle, sbizzarritevi con le forme che vi piacciono di più: io quest’anno mi sono ispirato a Jack Skeletron dal celebre film cult di Halloween – Nightmare Before Christmas – e inoltre potete scorgere anche le dita della strega, un classico che vi ripropongo dopo un po’ di anni!

Golose TORTE!